Salta al contenuto principale

Progetto

Traccia il Governo è un progetto di Pagella Politica, l’unico sito italiano dedicato interamente al fact-checking delle dichiarazioni dei politici.

Perché

L’obiettivo di Traccia il Governo è quello di fornire ai lettori uno strumento trasparente di verifica sull’effettivo operato dei governi.

Le alleanze politiche siglano a volte accordi sulle linee programmatiche da seguire. È accaduto con il Contratto di governo firmato da Lega e M5s, prima del governo Conte I, e di nuovo con i “29 punti” fissati da Movimento 5 stelle e Partito Democratico. 

Traccia il Governo intende verificare quanti impegni presi al momento dell’alleanza vengono poi rispettati dai governi.

Che cosa

La versione corrente parte dai 29 punti del Programma di Governo, firmato il 4 settembre 2019.

Dopo giorni di incertezze, botta e risposta, ultimatum e punzecchiature provenienti da ambo le parti, le due forze politiche sono infine giunte a un accordo, da cui sono scaturiti i 29 punti del Programma di Governo.

Come

Sul sito Traccia il Governo vengono analizzate le promesse verificabili, per ciascuna delle quali una scheda spiega nel dettaglio che cosa è stato fatto (e cosa no), con numeri e link alle fonti ufficiali.

A ogni promessa è assegnato un verdetto riassuntivo, sulla base di quanto realizzato dal governo. 

La nostra piattaforma è stata sviluppata con il fondamentale supporto tecnologico del team di Asl19, che cura Rouhani Meter: un progetto realizzato per monitorare le promesse del presidente dell’Iran Hassan Rouhani.

I verdetti

  • Mantenuta

    Le promesse per cui il governo ha preso provvedimenti concreti e definitivi per tenere fede alla parola data.

  • Non mantenuta

    Le promesse per cui è stato fatto poco o nulla.

  • In corso

    Le promesse per cui il Parlamento o l’esecutivo hanno ottenuto alcuni risultati, senza però riuscire a completare del tutto l'impegno preso.

  • Compromessa

    Gli impegni in cui il governo ha fatto l’opposto di quanto firmato nel Contratto o ha preso provvedimenti che ne rendono più difficile la realizzazione.

Logo
Logo
Logo
Logo